Home arrow Eventi
Eventi
Documentario sulla Battaglia di Anghiari

18/3/2012. La ricerca della Battaglia di Anghiari, sostenuta dalla National Geographic Society e dal Center of Interdisciplinary Science for Art, Architecture and Archaeology (CISA3) dell'Università della California di San Diego, in collaborazione con il Comune di Firenze, è stata ricostruita nel documentario “Leonardo: l’ultimo segreto”. La storia di questo mistero sarà raccontata nella trasmissione Voyager su Rai2 il 19 marzo alle 21.00 e in versione integrale e in alta definizione il 20 marzo alle 21.00 su National Geographic Channel HD (canale 403 di Sky).

Per maggiori informazioni:
 
World Economic Forum 2010 - Davos

27/01/2010. L'Ing. Seracini partecipera' al World Economic Forum che si tiene a Davos, Svizzera, dal 26 al 31 gennaio 2010. Il World Economic Forum e' una conferenza a livello mondiale dove si riuniscono i rappresentanti dei governi delle maggioni economie mondiali assieme a capi e manager delle piu' grandi aziende ed industrie dai vari settori dell'economia e della finanza. L'Ing.Seracini e' stato invitato a tenere una presentazione mercoledi' nell'ambito della sezione "Arts, Culture and the Digital Age". Nella giornata di venerdi Maurizio Seracini partecipera' nel pomeriggio alla sessione "Saving Art through Science" mentre nella serata sara' presente alla cena "Cultural Leaders Dinner".

Per maggiori informazioni:
 
Genio Fiorentino '06 - Adorazione dei Magi

22/05/2006. Nella sala est ovest di Palazzo Medici Riccardi, è stata mostrata per la prima volta l'intera serie di immagini nascoste sotto la pittura dell'Adorazione dei Magi. Il celebre dipinto realizzato da Leonardo da Vinci, da sempre fonte di mistero, è stato ripreso anche da Dan Brown nel libro “Il Codice da Vinci”. L'autore del fortunato thriller, riferendosi ad articoli di stampa apparsi negli Stati Uniti, accennava già a “fotografie realizzate agli infrarossi e ai raggi x da uno scienziato fiorentino”. Foto dalle quali si poteva ipotizzare che “l'anonimo pittore mentre riempiva gli spazi delineati da Leonardo, si era allontanato in modo sospetto dalla traccia, in deroga alle vere intenzioni dell'artista”.

Quale opera complessa sia in realtà nascosta nell'Adorazione dei Magi, lo si è potuto vedere grazie al lavoro svolto dall'ingegner Maurizio Seracini (unico personaggio reale vivente citato nel Codice da Vinci), quando è stato mostrato l'intero capolavoro che per secoli è rimasto celato sotto la pittura.

Il lavoro svolto con apparecchiature sofisticate dall'ingegnere fiorentino dimostra che la pittura monocroma che è attualmente visibile non è stata eseguita da Leonardo da Vinci. Uno storico dell'arte, Antonio Natali del Museo degli Uffizi, si è poi incaricato di eseguire la nuova lettura iconografica e iconologia del disegno leonardesco. Un racconto dell'epifania che il Genio Di Vinci sviluppa nel tempo e nello spazio su vari piani prospettici.

Nel filmato mostrato nell'ambito del genio Fiorentino saranno visibili molti dettagli del dipinto che per secoli sono rimasti sepolti sotto la pittura monocroma che li ricopre. Le immagini che scorrono sul video mostrano scene di battaglie, la ricostruzione del tempio e perfino un elefante. Quello di Leonardo, secondo i critici che hanno visto l'opera nascosta, è un disegno di tale intensità plastica che appare come “in movimento”, quasi a voler “anticipare” la futura arte del cinema.

Adorazione dei MagiAdorazione dei Magi

 
Il Codice da Vinci - Bugie e Falsi Storici
Il codice da vinci - bugie e falsi storici

19/05/2006. “Il Codice da Vinci - bugie e falsi storici” a cura di MARCO CARRAI non è un giudizio sull’opera letteraria né un saggio per addetti ai lavori, ma un elenco delle invenzioni e delle falsità storiche che Dan Brown nell’introduzione alla prima edizione italiana presenta come inoppugnabili documenti storici.

In questo libro l'Ing. Seracini racconta come Dan Brown sia venuto a conoscenza delle indagini diagnostiche sull'Adorazione dei Magi di Leonardo e ipotizza quale possa esser stato il motivo per cui questa meravigliosa opera sia stata rimaneggiata da un altro artista.

Oltre al contributo dell'Ing. Seracini vi sono quelli del professore di Storia Medievale Franco Cardini dell’Università di Firenze e del sacerdote John Paul Wauck dell’Opus Dei e docente di Letteratura e Comunicazione della Fede alla Pontificia Università della Santa Croce a Roma.

Per informazioni sul libro visita il sito www.sefeditrice.it.

Per approfondire il fenomeno "Codice da Vinci" in Italia visita il sito  www.codicedavinci.it.

 
Conferenza presso UCSD il 17 Maggio 2006

UCSD logo

logo Calit2

Matrix
Matrix

 

 

 

 

 

 

Articoli sulla conferenza tenuta dall'Ing. Seracini (inglese):

Video clip completo della conferenza

Video di alcuni particolari mostrati

 
L'Ing. Seracini ospite a Matrix

logo Matrix

Matrix
Matrix

01/05/2006. L'Ing. Seracini è stato ospite nella trasmissione Matrix condotta da Enrico Mentana. Tema della puntata: Gesù, la Chiesa e Il Codice da Vinci di Dan Brown. L'Ing. Seracini è stato invitato in virtù di esperto di fama mondiale sulle opere pittoriche di Leonardo nonchè unico personaggio italiano reale vivente citato nel celebre romanzo (pag.202 ed. Mondadori). Ospiti della puntata oltre all'Ing. Seracini il critico d'arte Vittorio Sgarbi, il giornalista vaticanista Andrea Tornielli, il matematico Piergiorgio Odifreddi, e in collegamento da Torino, il Professore di Scienza politica Gian Enrico Rusconi.
La puntata è stata seguita da una media di 978mila spettatori con 5milioni 870mila contatti.

Video clip sull'Adorazione dei Magi e intervento dell'Ing. Seracini

Intervento conclusivo

 
Genio Fiorentino '06 - La Battaglia di Anghiari

Mostra sulla Battaglia di Anghiari

Genio Fiorentino

22/04/2006. La mostra, che si inquadra nell'ambito delle manifestazioni organizzate della Provincia per il “Genio fiorentino”, vuole essere una occasione per rendere pubblici i risultati delle indagini sia storiche che scientifiche finalizzate a dare una risposta definitiva ad uno dei più grandi misteri della storia dell'arte: la sorte de “La Battaglia di Anghiari”, la pittura murale che i contemporaenei di Leonardo da Vinci considereavano, unitamente alla “Battaglia di Cascina” di Michelangelo, la “Scuola del mondo”, la più alta espressione artistica del Rinascimento.La ricerca è giunta alla fase più importante: verificare con metodi non invasivi se la Battaglia è ancora celata sotto la muratura eretta dal Vasari nel Salone dei Cinquecento, oppure è andata distrutta.


Siamo finalmente vicini a svelare il mistero de “La Battaglia di Anghiari”!

Palazzo Medici Riccardi

Via Cavour 1, Firenze

22 aprile 06 - 2 maggio 06

Scarica il depliant della mostra (.pdf)

Guarda il video della conferenza di apertura su florence.tv